Scopri Bagno di Romagna

aprile 26

Sarsina, la cittadina di origini romane che ha dato i natali a Plauto. Al commediografo latino è intitolato il Festival estivo di teatro plautino, il  Plautus Festival che si svolge all’aperto in una scenografica cornice. Da vedere il Museo Archeologico nazionale con importanti reperti di storia romana. Splendida infine la basilica romanica dedicata al primo vescovo della chiesa sarsinate, Vicinio, che ancora oggi conserva le reliquie e la catena miracolosa a lui appartenuta.

 

Trekking nelle Foreste Casentinesi, patrimonio dell’Unesco, comprende boschi e foreste tra i più estesi e miglior conservati d’Italia. I sentieri portano alla scoperta del grande patrimonio floristico-vegetazionale, faunistico e storico tra cui Sasso Fratino, la prima riserva naturale integrale italiana.

 

Bike Discovering, per chi pedala per il piacere del movimento e della scoperta, visitando su due ruote i siti storici, artistici e le tipicità gastronomiche, affiancati da guide esperte, profondi conoscitori del territorio e di tutti i suoi segreti.

 

Pescare nel Lago di Acquapartita, uno degli specchi d’acqua del comprensorio della Romagna Toscana ricco di una ventina di laghi e numerosi torrenti

 

Le rinominate acque termali di Bagno di Romagna, famose fin dall’antichità per le proprietà curative sgorgano naturalmente a 45°C. Oggi assai apprezzate per una particolare funzione anti-age.

 

Bosco di Gnomo Mentino per grandi e piccini, regala un magico percorso natura e fantasia. Si snoda all'interno di un bosco di querce, carpini e aceri, è una piacevole passeggiata, facile e sicura, accompagnata dai disegni delle favole e della vita degli gnomi in uno straordinario contesto naturale e incontaminato.

 

Batani Select Hotels

Qualunque siano le tue passioni, abbiamo l’hotel giusto per te!