News & appuntamenti

Passatelli in brodetto di pesce

dicembre 01

I passatelli sono una tipologia di pasta fresca romagnola che prendono il nome dalla forma che si ottiene utilizzando uno strumento di ferro appositamente costruito: è fer de pasaden.

In passato era una pietanza che si serviva quasi esclusivamente nei giorni di festa e la sua ricetta è diversa di famiglia in famiglia in base alla tradizione delle nonne. I passatelli in guazzetto di canocchie con cannelli, vongoline e seppia nera dell’adriatico sono una pietanza con cui potrete facilmente stupire i vostri ospiti durante le festività natalizie!

 

Ingredienti per i passatelli (per 5 persone):

250g di parmigiano reggiano

150g di pane grattugiato

5 uova

50g farina

un pizzico di noce moscata

sale quanto basta.

 

 

 

Ingredienti per il guazetto di pesce:

1kg di vongole fresche

1kg di cannolicchi

1kg di canocchie fresche

1 seppia fresca piccola

500g pomodorini

50g concentrato pomodoro

 

 

Procedimento:

Setacciate con il setaccio fino il parmigiano e il pane, aggiungete la farina, le uova e il resto degli ingredienti. Impastate sino a formare un composto omogeneo. Con l’impasto dei passatelli formate 2 palline e riponetele nel frigorifero per 30 minuti.

 

 

Nel frattempo mettete a spurgare sotto l'acqua corrente tiepida e un pizzico di sale. Contemporaneamente pulite i cannolicchi, le canocchie privandole del carapace, la seppia privandola della testa e delle alette.

 

 

Una volta che le vongole hanno spurgato, fatele aprire in un tegame con uno scalogno, un filo di olio e mezzo bicchiere di vino bianco. A questo punto sgusciate le vongole e riponetele nella sua acqua di cottura precedentemente filtrata.

 

 

Rosolate i carapaci dei pesci e gli scarti della seppia con cipolla, uno scalogno e un pò di prezzemolo; sfumate con vino bianco e una volta evaporato aggiungete l'acqua dei pomodorini e un cucchiaio di concentrato di pomodoro. Lasciate bollire a fuoco lento per circa 1 ora.

 

 

Tagliate a listarelle molto sottile il corpo della seppia e mettetelo a marinare con uno spicchio di aglio e olio extravergine di oliva.

 

 

Filtrate il guazzetto di pesce con un colino sottile, portate ad ebollizione e cuocete i passatelli aggiungendo le vongole con: il fondo di cottura, le canocchie e i cannelli.

 

 

Infine, servite i passatelli con la seppia scottata velocemente in padella.

 

 

 

Non vi resta che provare a cimentarvi in questo primo piatto che metterà d'accordo tutti i commensali!

 

Tutte gli appuntamenti

Batani Select Hotels

Qualunque siano le tue passioni, abbiamo l’hotel giusto per te!